Migliorare il giocatore

tonutAlleniamo giocatori. Non bisogna dimenticarlo mai. Il giocatore per noi è il fulcro. Tutto ruota intorno a lui. Non è il contrario. Il giovane giocatore chiede di essere istruito nel gioco del basket.

Compito dell’istruttore e dell’intera società è quello di insegnare che saper giocare significa anche saper convivere in un sistema che è congegnato a fare in modo che il giocatore possa inserirsi in un organismo che consenta a tutte le sue parti di poter realizzare i propri scopi. Leggi tutto “Migliorare il giocatore”

Mater artium necessitas

Piegamenti Braccia

Mater artium necessitas : proverbio latino, dal significato letterale: «La necessità è la madre delle abilità» e senso traslato «In caso di necessità si riescono a fare cose inaspettate».

I latini erano un popolo saggio. Ricordiamoci  che siamo i loro discendenti e che il detto “la necessità aguzza l’ingegno” oppure “bisogna fare di necessità virtù” è un concetto che dobbiamo aver inserito stabilmente nel nostro DNA. Leggi tutto “Mater artium necessitas”

Ricezione, fronteggiare e tiro

Vi illustro un altro allenamento “tipo”. Questo è stato estratto dalla raccolta degli esercizi proposti con la mia squadra Juniores Nazionale di Treviglio. Gli obiettivi dell’allenamento sono: il miglioramento del tiro, del passaggio  e fronteggiare rapidamente il canestro.

shapeimage_3
Ricezione, fronteggiare e tiro – Dgr. 1

4’: Dgr. 1: Due file disposte a metà campo e sotto il canestro. Tutti con la palla. (1) e X1 si dirigono in palleggio rispettivamente verso la linea di fondocampo e di metà campo. Quando si incontrano, X1 deve cercare di toccare (1), il quale deve a sua volta cercare di non farsi prendere.


Leggi tutto “Ricezione, fronteggiare e tiro”

La semplicità

Andando a rivedere il set di allenamenti proposti nell’anno di insegnamento alla Pallacanestro Cantù, ho verificato quanto fossero poco complicate le esercitazioni proposte. La poca coreografia era ampiamente compensata dalla massima ricerca della corretta esecuzione dei fondamentali. Ho sempre cercato di migliorare attraverso le ripetizioni e le correzioni le basi del gioco del basket. Vi propongo a titolo esemplificativo un allenamento tipo della mia squadra Juniores Nazionale, tralasciando gli esercizi specifici per la costruzione del gioco “Wheel Offense” che potete consultare nella pagina dedicata. L’obiettivo dell’allenamento è il condizionamento fisico-atletico attraverso esercizi a tutto campo e contropiede primario.

Leggi tutto “La semplicità”